Data Quality

Tecniche per l’analisi e il miglioramento del livello qualitativo dei dati aziendali

Destinatari: il corso si rivolge a manager e professionisti operanti nelle principali aree aziendali (in particolare finanza, marketing, contabilità, amministrazione, organizzazione, sistemi informativi) interessati al tema della qualità delle informazioni. Il corso ricopre aspetti sia organizzativi sia tecnici. Non sono richiesti particolari prerequisiti tecnici.

Durata: 2 gg

Descrizione

Finalmente anche le imprese italiane cominciano a occuparsi in modo strutturale di prevenzione e miglioramento della qualità delle informazioni. Una serie di eventi ben noti ha portato istituzioni e organismi di vigilanza a esercitare pressioni crescenti nei confronti delle aziende, nel senso di un maggior controllo del patrimonio informativo e dei processi che lo gestiscono: tra questi la legge 262/2005, la circolare 263/2006 di Banca d’Italia, il regolamento 20/2008 di ISVAP. Queste norme stanno sollecitando banche, assicurazioni, società quotate a impegnarsi per assicurare un livello soddisfacente di qualità delle informazioni, attraverso l’adozione di pratiche codificate. già oggi le imprese impiegano risorse umane, tecnologiche, finanziarie per risolvere problemi causati da una scarsa qualità dei dati; le recenti metodologie di Information Quality forniscono un supporto concreto nella gestione integrata di queste risorse, favorendone un utilizzo più efficace ed efficiente.

Il corso si propone di descrivere alcuni principi fondamentali di Information Quality e di illustrare, anche attraverso esercitazioni pratiche, metodi e tecniche per l’analisi e il miglioramento del livello qualitativo dei dati; vengono inoltre esaminati aspetti organizzativi, best practices, requisiti strumentali: il tutto con l’obiettivo di fornire ai partecipanti conoscenze praticamente utilizzabili per percorrere con la propria impresa un passo verso il miglioramento del proprio patrimonio informativo.

Argomenti

Information Quality, principi

• Un po’ di teoria, glossario

• I principali criteri di qualità

• Cause ed effetti di una scarsa qualità dei dati

Approcci alla gestione dell’Information Quality

• Stadi di maturità di un’organizzazione

• Prospettive di valutazione dello stadio di maturità

Processi di Information Quality

• Definizione regole e realizzazione controlli

• Esercizio controlli e rilevazione esiti

• Feedback e miglioramento

• Misurazione e regia

• I processi e l’organizzazione

Metriche

• Prospettive di misurazione

• Information Quality Balanced Scorecard

• Robustezza

• Normalizzazione

Strumenti di Infrmation Quality

• Repository regole

• Motore controlli

• Issue Database

• Cruscotto di IQ

Tecniche statistiche per l’Information Quality

• Finalità e principi

• Tecniche di campionamento

• Inferenza

• Dimensione del campione

Scarica il Pdf del corso: