Enterprise Architecture Governance

Metodi, regole e strumenti per il governo e l’evoluzione coerente dell’architettura

Destinatari: tutti coloro che sono coinvolti, su un piano strategico o operativo, nella progettazione evolutiva dell’architettura IT della propria azienda.

Durata: 2 gg

Descrizione

Il termine Enterprise implica una visione d’insieme dell’organizzazione e dei processi aziendali, il termine Architecture implica una struttura e un metodo di riferimento per l’identificazione, l’analisi, la pianificazione e lo sviluppo organico di tutte le risorse. Il governo dell’architettura a livello Enterprise consente di stabilire in modo sicuro ed efficace dove investire le risorse disponibili, dove e quando è necessario riallineare il proprio S.I. agli obiettivi di business, organizzativi e di processo e quali policy e procedure devono essere implementate a supporto. I primi benefici correlati a una gestione globale e organica dell’architettura a livello enterprise sono: -controllo di business, di prodotto e di mercato: i servizi informativi devono giocare un ruolo primario nell’implementazione della strategia aziendale -controllo di qualità: il S.I. deve soddisfare utenti, clienti e partner garantendo una qualità adeguata e uniforme -tempi di risposta: il S.I. deve poter cambiare in modo rapido senza incidere sulla consistenza e qualità dei servizi resi, i cambiamenti devono essere governatisenza perdere la visione di lungo termine

controllo dei costi: la gestione e l’evoluzione del S.I. deve tener conto del modello complessivo dei costi ed essere in grado di adattarsi al cambiamento delle politiche di budget

controllo dei rischi: il S.I. deve offrire gli strumenti per identificare, misurare, controllare e mitigare i rischi finanziari, operativi e tecnologici

technology expertise: l’evoluzione tecnologica deve evitare i rischi di obsolescenza e inadeguatezza del sistema senza seguire mode o trend

sviluppo sostenibile: gli interventi di progettazione ed evoluzione del S.I. devono essere condotti coerentemente con il piano di sostenibilità di effort.

Il seminario presenta fondamenti di metodo e strumenti operativi per progettare e gestire l’architettura complessiva dei Sistemi Informativi. Illustra i momenti essenziali, le tecniche maggiormente in uso e la loro corretta ed efficace applicazione su un piano concreto e operativo. La rigorosa descrizione del contesto teorico è integrata da precisi e puntuali riferimenti ai risvolti pratici, attraverso numerosi esempi. è prevista inoltre l’applicazione dei concetti illustrati attraverso una serie di casi di studio che affrontano problematiche di graduale complessità derivate da situazioni reali.

 

Argomenti

Enterprise Architecture

• Che cos’è e a cosa serve

• Obiettivi di una Enterprise Architecture

• Perché adottare questo approccio

Governo dell’Enterprise Architecture

• Definizione e benefici

• Principi e regole

• Il framework di riferimento

• Strategy layer

• Business layer

• Functional layer

• Application and data layer

• Technical layer

• Gestione del cambiamento continuo

• Migration roadmap (current, intermediate, target)

• Gestione della traiettoria

Metodoligie di riferimento

• TOGAF (The open group architecture framework)

• CMMI (Capacity Maturity Model Integrated)

Architecture Modeling: obiettivi fondamentali

• Allineamento al business

• Controllo di qualità

• Tempi di risposta

• Controllo dei costi e dei rischi

• Technology expertise ed evoluzione tecnologica

• Sviluppo sostenibile

Migration Roadmap

• Definizione e gestione del modello target sulla base del phanel di progetti e attività

• Costruzione e gestione della roadmap di migrazione

• Definizione degli intermediate states per layer

• Identificazione e gestione del modello di traiettoria

Costruzione e gestione dei 5 lyer

• Tipologia e struttura degli artifacts per layer

• Mappatura layer di architettura e rappresentazione dell’as-is.

• Modellazione evolutiva del layer

• Identificazione e gestione degli impatti cross-layer

Scarica il Pdf del corso: